Fakhraddin Gafarov

Tar musician

Fakhraddin Gafarov

Biografia

"Serie di antiche figure melodiche, trasmesse per via orale, ci riportano sonorità e profumi euro-asiatici. Da musicisti di primordine di questo tipo dipende la preservazione della musica tradizionale."

Franco Battiato

Nato in Azerbaijan, Fakhraddin Gafarov inizia lo studio della musica in tenera età.

A dodici anni vince due concorsi a livello statale, e negli anni successivi prosegue gli studi presso il Conservatorio e l'Accademia di musica. Parallelamente inizia la carriera di insegnamento e l'attività concertistica come solista e membro dell'Orchestra Radiotelevisiva di Stato. Diventa successivamente direttore della Scuola di Musica e ottiene il posto di direttore del Conservatorio di Baku.

Polistrumentista, suona strumenti tradizionali a corda pizzicata (tar, saz, oud), a fiato (ney, balaban), percussioni. È considerato il miglior virtuoso di tar del suo paese. In Italia dal 1999, svolge un'intensa attività concertistica come solista e in collaborazione con diversi musicisti, presentando un repertorio di musica colta (mugam), tradizionale da paesi quali Azerbaijan, Afghanistan, Turchia, Iran, Paesi Arabi, e musica sufi.